A Spino un mese di dicembre ricco di appuntamenti

12/3/2019  - 115 letture     Cultura, sport e tempo libero

A Spino un mese di dicembre ricco di appuntamenti

Un mese di dicembre ricco di appuntamenti, con eventi vari organizzati da una molteplicità di soggetti. Ecco i principali.

Nel primo fine settimana si comincerà con l'apertura della mostra fotografica "Naturalia", curata dal  concittadino Roberto Musumeci  dove, oltre ai suoi scatti, ci saranno anche le foto dei suoi amici fotografi naturalisti Paolo Berto, Angelo Chinosi, Pier Luigi Crocco, Pino Gagliardi, Graziano Guiotto, Antonio Marchitelli, Maurizio Pedrinazzi e Marco Polonioli. Si svolgerà nella sala Consiliare  dal 7 al 9 dicembre 2019, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Domenica 8 sarà la volta dei Mercatini dell'Immacolata organizzati dall'Amministrazione Comunale; nel centro cittadino trasformato in isola pedonale, troveranno posto bancarelle di Hobbisti, artigianato e prodotti tipici. Nel pomeriggio, spettacolo per tutta la famiglia con Artisti di strada nella piazza municipale. Nella stessa giornata, al Parco Rosselli,  la Pro loco recupererà l'iniziativa "L'ufficio di Babbo Natale" annullato il 1° dicembre per cattivo tempo.

Il 12 sera, sarà poi la volta del passaggio di Santa Lucia sul suo carretto per le vie del paese organizzato sempre dalla Pro loco.

Il 13 a mezzogiorno appuntamento alla Ca del Gulascia per gli anziani spinesi over 70 per il "Pranzo dei nonni" organizzato dall'Assessorato ai servizi Sociali del Comune.

Venerdì 20, alle 21,00  ci sarà lo spettacolo natalizio organizzato dai giovani dall'Oratorio "Dirottate su Betlemme" al cinema Vittoria.

La sera del 21 sarà poi la volta del tradizionale Concerto di Natale a cura della Corale polifonica San Giacomo organizzato in collaborazione tra Amministrazione e Parrocchia. Titolo del concerto "Hodie Christus natus est" A dirigerlo, il maestro Maurizio Marchini con Antonio Pollino all'organo, Vincenzo Vignola alla tromba e la voce del soprano Ayako Suemori.

Si chiuderà la sera del 24; al termine della messa della notte (inizio 21,30), breve rappresentazione della natività nella capanna in piazza XXV aprile a cura dei ragazzi dell'oratorio e, a seguire, brindisi augurale offerto dall'Amministrazione,  con prosecco o, per chi lo preferisse con vin brulè e te cado distribuiti dai volontari della Protezione Civile.

Natale si avvicina, sabato 7 si accenderanno le luminarie in paese e nella capanna della natività in piazza. L'invito, rivolto a tutte le attività commerciali ma anche alle famiglie e di abbellire vetrine, spazi, finestre con addobbi natalizi, renderanno più piacevole questo periodo di Avvento, e aiuteranno a riscoprire lo spirito del Natale del quale si ha tanto bisogno.

Amministrazione Comunale
Assessorato alla cultura

Condividi:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto